asocialman app per scrivere meglio

App per scrivere meglio: alcuni suggerimenti


Cosa ascoltavo mentre scrivevo? Mer de Noms – A Perfect Circle

 

Un’app per scrivere meglio testi leggibili

app per scrivere meglio, asocialman
Logo della app nel Play Store

Circa un mesetto fa pubblicai un post dedicato agli indici di leggibilità. Tutto nacque da un aggiornamento del plugin SEO by Yoast e da quel maledetto pallino rosso, ma questa è un’altra storia.

Nel frattempo ho scovato un’app dedicata ai dispositivi Android con la quale è possibile calcolare i livelli degli indici Flesch Reading Ease Score (FRES) e Flesch-Kincaid (F-K) dei vostri testi: Reading Level.

Io, almeno per il momento, non sono molto uso a scrivere testi lunghi con lo smartphone o con il tablet. D’altra parte lo smartphone è probabilmente l’appendice tecnologica che la maggior parte di noi ha (più delle altre) quasi sempre al proprio fianco. Non nascondo che infatti alcuni spunti e alcune idee (mica puoi impedirgli di venirti mentre sei in pullman o impegnato altrove) finiscono inevitabilmente nelle note del mio device e sarà sempre più così.

Tornando all’app, potete leggere le info dalla pagina del Play Store dedicata o cercarla direttamente nello store sul vostro dispositivo. Brevemente:

  • Entrambi gli indici sono calcolati sulla base del numero di sillabe, frasi e parole.
  • Nel test Flesch Reading Ease Score, più è alto il punteggio e più semplice è considerato il “passaggio”.
  • I test sono tarati sulla lingua inglese.

Si possono inviare blocchi di testo da altre app o da browser al software per far sì che esso li analizzi. Io ribadisco i dubbi che esponevo nell’articolo precedente, ma confermo l’utilità che questi indici possano avere nella misura in cui costringono a riflettere bene sulle parole.

L’angolo del linguista, ovvero le app per noialtri.

Ne approfitto del topic legato all’ambito mobile e vi suggerisco altre due app che uno studioso, un’amante o un curioso di linguistica potrebbe trovare utili da installare sullo smartphone. Pesano poco e contengono tante informazioni. Accattataville. Sono gratis.

Si tratta di due app complementari, se vogliamo. La prima è un compendio dei vari argomenti della linguistica generale e il secondo aggiunge una serie di test di verifica su diversi argomenti.

Si chiamano Basic Linguistics la prima e Linguist, la seconda. Sotto aggiungo le immagini che includono il link alla pagina del Play Store per scaricarle. A mio avviso, senza aver troppo approfondito, queste due sembrano essere le migliori app di linguistica.

app per scrivere meglio. asocialman
Basic Linguistics
app per scrivere meglio, asocialman
Linguist

 

 

 

 

 

Ciro Bocchetti

Napoli: 5/2/1985 - Digital Marketing Specialist, Social Media Manager Laurea magistrale in Linguistica e traduzione specialistica - Inglese/Spagnolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *