Risorse altrui #1: un’infografica imperdibile

Ok, magari non è proprio la #1

…ma l’idea mi è venuta oggi! Insomma, viviamo di condivisione, di conoscenza Peer to Peer, Internet ci ha rivoluzionato la cultura, non esistono più le mezze stagioni e in giro si copiano le risorse altrui.

E io sono per la condivisione estrema. Svelo sempre i miei segreti, tanto senza me dietro comunque non sarebbero più i MIEI segreti.

Sono anche a favore della pubblicazione di contenuti gratuiti tratti da opere a pagamento. Io, se ascolto un album musicale “in anteprima”, stai certo che probabilmente lo compro. Se vale. Certo, non tutti si comportano come me…

Una cosa mi trova d’accordo: accreditare. Se io trovo utile e valido un contenuto, lo condivido. E cito l’autore per evidenziare il suo valore.

social media rockstar, asocialman, risorse altrui

Non bisogna copiare, ma lasciarsi ispirare da opere create da altri è un processo inevitabile ed evidenziare la dinamica, piuttosto che tenersela per sé, è un gesto giusto nei confronti di chi ha sudato per inventare con le parole, le grafiche, le foto, le note musicali, le riprese video o quant’altro.

Risorse altrui #1: per le social media rockstars!

Ecco che quindi inauguro una sorta di rubrica dedicata alle risorse altrui (!). In realtà sono risorse per me e in questo caso anche per tutti coloro che lavorano con i social media e leggono il mio blog, però sono create da altri. “Altri”, nella fattispecie, è Matt Brenner, che ha aggiornato una utilissima infografica (embeddata qui sotto dal sito originale) su tutto ciò di cui c’è bisogno per essere una social media rockstar.

L’infografica ha fatto il giro del web, la trovo immediata e veramente utile ed efficace. Ci insegna o ricorda:

  • le dimensioni delle immagini dei post, di copertina, del profilo per Facebook, Pinterest, Twitter, YouTube e Instagram. Con tanto di dettagli.
  • le scorciatoie da tastiera (fantastico)
  • ore e giorni migliori in cui pubblicare, secondo le statistiche
  • suggerimenti sui tools
  • trucchi per le condivisioni

In più, aggiunge una parentesi finale sul copywriting delle Headlines.

Pappatevela:

Social Media Cheat Sheet - risorse altrui
Credit: On Blast Blog